Lo studio di Caroline Van den Eynden. Foto Luc Roymans/Living Inside

È come un’astronave piombata dal passato in mezzo alla campagna belga la casa dove una giovane artista ha scelto di vivere, lavorare e invecchiare: una pagoda in stile giapponese a pochi chilometri da Anversa, costruita negli Anni Venti come il capriccio orientale di un commerciante di diamanti e della sua famiglia.

Un trionfo di interni Déco, vetrate policrome, i soffitti che sono la copia perfetta di quelli del padiglione giapponese all’Expo di Parigi del 1925: tutto, in questa casa richiama un passato eccentrico e scoppiettante, evoca ricordi e parla di un gusto estetico esotico. Qui Caroline Van den Eynden sta creando le sue opere insieme all’ex marito e al suo cane.

Tutto da scoprire nel servizio fotografico di Lui Roymans /Living Inside con un articolo di Laura Pezzino, a pagina 142 di AD di marzo, ora in edicola.

The post Una pagoda giapponese nella campagna belga appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.