#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini
#architecturefromhome: Norman Foster per i bambini

Dal 9 al 31 maggio il design d’avanguardia si dà appuntamento a Schloss Hollenegg: il maniero medievale tra i boschi austriaci si lega, ormai per il quinto anno, al Designmonat Graz (il mese del design di Graz). Walden, nome del luogo dove Henry David Thoreau passa 2 anni, 2 mesi e 2 giorni immerso nella natura (e titolo del saggio che ne trae), è il tema scelto per questa edizione da Alice Stori Liechtenstein, curatrice e ideatrice: «L’idea è affrontare il tema della crisi ecologica. Troppo spesso abbiamo una visione romantica della natura, non siamo in grado di apprezzarne il lato selvaggio. Ho selezionato una serie di esempi eterogenei, positivi e alternativi di rapportarsi all’ambiente, portando un po’ di wilderness nella vita quotidiana».

In mostra le opere di 22 designer emergenti: Schloss Hollenegg for Design nasce infatti come laboratorio creativo, spazio di lavoro ed espositivo per progettisti under 35. Causa Covid, la rassegna sarà visitabile solo online sul sito del Castello.

The post Norman Foster e gli architetti di domani appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.