Coloravirus
Fleabag
The Quarantine by Multiplo
Mindfulness Coloring Book di Emma Farrarons
Drinking Animals Coloring Book
The Leading Hotels of the World
>Scary Movies
Paint by Sticker Masterpieces
Maptote
The Allure of Coloring dello Smart Museum of Art di Chicago
Disney Dreams Collection: Thomas Kinkade Studios Coloring Book
Adobe Coloring Book
Ryan Gosling, Color Me Good
Calm the F*ck Down di Sasha O’Hara
The Golden Girls
Secret Garden di Johanna Basford
1960S Fashion
Tarot

COLOR4ACTION

Dopo aver dato vita a una serie di murales per raccontare l’emergenza globale, un nuovo progetto di solidarietà internazionale arriva dagli street artists di tutto il mondo. È la campagna COLOR4ACTION promossa da Yourban2030, associazione no profit nata da un’idea Veronica De Angelis e ora approdata negli USA con Frank Ferrante della Ferrante Law Firm.

Obiettivo: raccogliere fondi da destinare non solo alle strutture mediche, ma anche a tutti gli enti no profit impegnati ad affrontare emergenze post-Covid, a sostegno delle fasce più vulnerabili della popolazione. Come la Ong “Word save World” proposta dall’artista Max Papeschi e altri artisti brasiliani, impegnata a distribuire kit di emergenza e beni di prima necessità nelle favelas Cidade de Deus di Rio De Janero; la Ong Nashulai in supporto al popolo Masai in Kenya segnalata dall’artista londinese Louis Masai; la Scuola Bronx Arts Ensemble proposta dall’artista Gio Ro Mo; gli Ospedali Sacco di Milano e San Gavino Monreale in Sardegna segnalati dagli artisti italiani Iena Cruz e Giorgio Casu, entrambi residenti a New York.

La mobilitazione di COLOR4ACTION porta l’arte di strada nelle case delle persone in quarantena, mettendo a disposizione 40 disegni di grandi artisti da colorare. Le opere in bianco e nero sono scaricabili sul sito www.yourban2030.org previo versamento libero a una delle strutture inserite nella lista. Una volta colorati, i lavori potranno essere inviati a send@yourban2030.org per entrare a far parte del primo Colouring Book mondiale della Street Art. Un libro unico nel suo genere che testimonierà come l’arte possa dar vita a percorsi di solidarietà internazionale.

Partner del progetto è Dorothy Circus Gallery, la galleria fondata e diretta da Alexandra Mazzanti con sedi a Roma e a Londra, un’istituzione nel mondo dell’arte contemporanea pop/surrealista, da sempre impegnata nella valorizzazione della street art. «In un momento storico in cui siamo chiamati a restare a casa per arginare la diffusione del virus», ha dichiarato la presidente di Yourban2030, Veronica De Angelis. «Abbiamo riflettuto sul potere terapeutico del colore e abbiamo voluto regalare uno strumento semplice che aiutasse le persone ad allontanarsi dalle tensioni quotidiane, a guidare la mente attraverso universi pieni di fantasia e favorire momenti di riflessione, meditazione e connessione con il nostro io più profondo. Il tema della salute e dell’accesso alle cure per tutti è in questo momento prioritario e richiede un forte impegno collettivo, perché fare comunità e creare percorsi di solidarietà è l’unico modo in cui noi possiamo dare il nostro contributo a questa emergenza sanitaria globale».

Hanno già aderito: Ahoy, Amlrumdame, Anahu, Andrea Wan, Athalia Lewartowski, Carlos Atoche, Damien Mitchell, Danielle Mastrion, Diamond, Dulk, Ellena Lourens, Fabio Petani, Gio Ro Mo, Gomez, Heberth Sobral, Hugo Salazar Chuquimango, Idro51, Iena Cruz, Ironmould, Jason Naylor, Jorghe, Keya Tama, Krayon, Louis Masai, Maupal, Max Papeschi, Memi Guilherme, Messy Desk, Mosa, Mrkas, Nielesh, Quinho, Okuda, Omer, Ozmo, Pantonio, Saicus, Solo, Tal Shetach, Violetta Carpino, Waone.

«Negli Stati Uniti si sente molto il bisogno di azioni come queste, internazionali, creative, etiche e solidali» ha detto Frank Ferrante della Ferrante Law Firm. «Auspicando anche iniziative sostenibili e green attraverso l’arte”.

Arte e cultura per la solidarietà

1) La Fondazione Arnaldo Pomodoro e lo Studio Marconi ’65 lanciano una campagna di raccolta fondi a favore dell’Istituto di ricerche Farmacologiche Mario Negri. Per perorare la causa la Fondazione mette in vendita 10 opere grafiche realizzate dal Maestro Arnaldo Pomodoro. Lo Studio, invece, partecipa alla raccolta fondi con 16 grafiche firmate da Valerio Adami, Enrico Baj, Bruno Di Bello, Hsiao Chin, Gianni Colombo, Lucio Del Pezzo, Gianni Dova, Keizo Morishita, Gianfranco Pardi, Mimmo Rotella, Aldo Spoldi, Emilio Tadini, Joe Tilson.




Sfoglia gallery


2) La GAMeC riconferma il suo sostegno a Bergamo attivando una nuova raccolta fondi a favore del Fondo di Mutuo Soccorso, istituito per fronteggiare la crisi sanitaria ed economica che sta interessando la città, colpita dal Covid-19. Grazie al contributo di tutti sarà possibile prendersi cura dei soggetti più vulnerabili, supportare interventi di carattere sanitario, e sostenere la ripresa delle attività produttive e commerciali. Con l’obiettivo di rilanciare la vocazione culturale e turistica alla quale la città di Bergamo ha lavorato con impegno in questi anni.

#PLEASEDONATE
COMUNE DI BERGAMO FONDO DI MUTUO SOCCORSO DELLA CITTÀ DI BERGAMO

IBAN IT47R0311111101000000065901
Causale: Donazione GAMeC Fondo Mutuo Soccorso

PAROLE AD ARTE

26 parole per 26 artisti. Un invito al dialogo e alla riflessione sull’esperienza che stiamo vivendo, in cui il potere del linguaggio diventa strumento di confronto, ma, allo stesso tempo, anche di resistenza. Un progetto di raccolta fondi per Palermo a partire dalla creazione di un abecedario. Questa l’iniziativa solidale #iohocuradite, nata da un’idea di Lorenzo Barbera, Ignazio Mortellaro e Agata Polizzi. Tra gli artisti che hanno aderito al progetto creando un’opera, ci sono, tra gli altri, Per Barclay (Assenza), i Masbedo (Bisogno), Luca Vitone (Emergenza), Salvatore Arancio (Zoom), Eva Marisaldi (Gratitudine). Tutte le opere sono visibili nella galleria virtuale attivata sulla pagina Instagram @iohocuradite e possono essere acquistate con un’offerta libera su base minima. Per contribuire alla raccolta fondi si può prenotare l’opera che si preferisce scrivendo a iohocuradite@gmail.com

 

 

The post #ADStayAtHome: 18 album da colorare antistress appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.