California Dream di Louis Vuitton
Parfum de Voyage di Diptyque
Wild Geranium di Aerin
Acqua Fresca Fleur de Vigne di Caudalie
J’adore Roller-Pearl di Dior
Coffret Blu Mediterraneo di La Double J per Acqua di Parma
The Favourite di Penhaligon’s
Love Osmanthus di Atelier Cologne
Aqua Allegoria Orange Soleia di Guerlain
Sublime Blossom di Miller Harris
Lil Fleur di Byredo
The Alchemist’s Garden A Chant for the Nymph di Gucci
Paula di Loewe
Salvatore Ferragamo
Méditerranée di Molinard
Sakura Tokyo di Acca Kappa
Palazzo Nobile Casanova 2161 di Valmont

Il sentore del pergolato di gelsomini in terrazza che si sprigiona al tramonto, le note zuccherose di crema solare, l’odore sferzante degli agrumi e quello di erba dopo un acquazzone improvviso: l’odore dell’estate può essere forse riassunto così. E dato che memoria e olfatto sono irrimediabilmente legati, accade spesso che un ricordo sia associato anche ad una fragranza in particolare. Per rendere speciale la stagione in arrivo, dopo mesi a dir poco complessi, niente di meglio quindi che uscire dalla propria comfort zone per regalarsi un jus insolito, perfetto per inaugurare il nuovo capitolo, anche se solamente dal punto di vista olfattivo, di quest’anno così atipico.

Quando caldo e sole diventano più intensi, è il momento ideale per giocare con note che ricordano i gusti del gelato come vaniglia e cacao o persino provare bouquet che cercano di riprodurre l’aria salata e le onde del mare. Per chi invece è meno avventuroso o semplicemente preferisce composizioni più semplici e fresche magari perché, come Marylin Monroe, indossa il profumo anche tra le lenzuola, sì a essenze floreali che sanno di petali appena colti.

Da non dimenticare, infine, qualche piccolo accorgimento per indossare al meglio il profumo: il momento giusto per vaporizzarlo, per esempio, è subito dopo la doccia, quando la pelle è pulita e leggermente umida. Meglio spruzzarlo su polsi e nuca ma, se avete in programma di stare a diretto contatto con le persone meglio metterlo sulla lingerie in modo da renderlo meno intenso. Se siete ancora alla ricerca dell’accordo perfetto per voi e avete provato varie fragranze a distanza di pochi minuti, invece, avrete probabilmente l’olfatto intorpidito. Basterà odorare dei chicchi di caffè per ripristinarne la sensibilità in precedenza anestetizzata.

 

The post Le fragranze perfette per l’estate appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.