Bahamas, in vendita la villa del Duca di Windsor
Bahamas, in vendita la villa del Duca di Windsor
Bahamas, in vendita la villa del Duca di Windsor
Bahamas, in vendita la villa del Duca di Windsor

A pochissimi giorni dalla sua scomparsa – il 20 marzo scorso – viene svelata la villa di Atlanta dell’icona del country Kenny Rogers, a lungo collaboratore di Dolly Parton. Tra le passioni dell’artista – e cantante da 100 milioni di dischi – infatti c’era il mercato immobiliare.

Nell’arco di decenni ha comprato e venduto moltissime ville da favola, dopo averle sottoposte ad un completo restyling. L’ultima, in ordine cronologico, è proprio la sua dimora da 650 mq di Atlanta, dove si è spento circondato dall’amore dei suoi cari. Poco fuori la metropoli, questa tenuta gigantesca ha visto crescere i suoi gemelli (nati dal quinto matrimonio, con Wanda, nel 1997). A dispetto dell’architettura elaborata, dei campi da tennis e delle piscine, questo angolo di paradiso mantiene il calore intimo e familiare (qui i dettagli).

L’81enne vincitore di 3 Grammy, nel 1983 è stato assoldato tra le star della musica per We are the world, la collaborazione a favore dei bambini africani ideata da Michael Jackson. Ma non solo note: ha fondato una catena di ristoranti che porta il suo nome, ha recitato, è stato atleta e fotografo, oltre che creatore di un ente benefico per l’infanzia.

L’amore per il restauro risale agli anni Ottanta quando ha venduto la prima casa per 20 milioni di dollari a Los Angeles (era il 1984 e la cifra all’epoca rappresentava un vero record). Da allora la sua fama come interior designer si è diffusa a macchia d’olio rendendolo, proprio nell’area di Atlanta, uno dei nomi più richiesti del suo campo.

Basti pensare che nel 2002 ha acquistato una villa enorme per 2,75 milioni (valore di mercato: 12 milioni) per poi ristrutturarla e rivenderla per 8,5 milioni nel 2006. E poi in Georgia ha costruito da zero la fattoria Beaver Dam che nel 2011 gli è fruttata 10,5 milioni. E un’altra abitazione pagata 2,8 milioni a Sandy Springs nella zona di Tuxedo Park ad Atlanta poi è riuscito ad arredarla tanto elegantemente da provare a rivenderla nel 2011 per 3,725 milioni (oggi è di nuovo su piazza per poco meno di quattro milioni e mezzi di dollari).

Gli intenditori, allora, non vedono l’ora di vedere la valutazione dell’ultima tenuta, un gioiellino architettonico dove ha speso gli ultimi anni prima della morte. Il tocco del maestro? Si nota nei dettagli degli arredi, pezzi ricercati e unici, in stile italiano.

The post Bahamas, in vendita la villa del Principe Edoardo VIII appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.