Per la casa eclettica: The Gift Of Love, Coreterno
Per la casa scandinava: Bibliothèque di Byredo
Per la casa industriale: Alabastre Alexandrie, Buly 1803
Per la casa Boho chic: 1970, Bella Freud
Per la casa alla francese: Clessidra 34 Boulevard Saint Germain 2.0, Diptyque
Per la casa navy: Arancia di Capri di Acqua di Parma

«Sorridi sempre, anche se il tuo sorriso è triste, perché più triste di un sorriso triste c’è la tristezza di non saper sorridere» (Jim Morrison). Questa frase, oggi, non potrebbe essere più attuale e veritiera. Ci vuole un gesto, anche piccolo, per tornare a sorridere. Anche tra le mura di casa. Quindi, perché non iniziare accendendo una candela che rilassa o posizionando un diffusore che scaccia il malumore? Ne abbiamo scelti sette per voi, ognuno con ingredienti specifici pensati per far tornare il sorriso sulle labbra. Dalla scent che ricorda l’aperitivo, come lo Spritz e il Bellini, fino a fiori psichedelici, come il cactus peyote. E che dire ancora di un caldo abbraccio, come l’odore di pan brioche o di latte caldo. Dopotutto, come insegna Gioia di Inside Out, non ci si può fissare su quello che non va bene. C’è sempre un modo per cambiare le cose e divertirsi. Voi iniziate scegliendo la vostra scent del buonumore e non smettete mai di pensate positivo.

Acqua di Parma, Aperitivo in terrazza.



Non c’è niente di meglio che creare, negli spazi della propria casa, un’atmosfera conviviale, distesa e frizzante. Meglio se al profumo di Spritz, grazie al mix di limetta, arancia rossa, pompelmo, genziana e cannella.

& Other Stories, Tachisme Pepper.



L’alleata perfetta per rilassarsi. Si ispira alla corrente pittorica francese del Tachisme, evocando un certo espressionismo astratto grazie ai sentori di limone, carota, petali di gelsomino
, legno di balsa e latte caldo. Da accendere per gustarsi una serie tv.

Frédéric Malle, Perfume Gun Cafe Society.



A socializzare torneremo presto. Per ingannare l’attesa, da provare è la Perfume Gun, l’arma che diffonde l’amore e che ricorda l’odore effimero di un salotto, qualche minuto dopo la fine di una cena. Sensuale, spensierata e con una sguardo al passato.

Miller Harris, Erudite.

Boisé, ricorda l’odore della carta, dal comfort totale e rassicurante. Lo stesso che si ha quando si apre il proprio libro preferito e, tra le sue pagine, si ha il piacere di trovare fiori lasciati lì a essicare.

Dr. Vranjes, Bellini


Direttamente da gustare nel calice, l’aroma al Bellini color rosé è un arredo olfattivo che, con le sue note eleganti e fruttate, infondono euforia.

Lush, Let the good times roll.



Ispirata ai profumi di casa e al pan brioche appena sfornato, accompagna, letteralmente, al settimo cielo. Le note calde e burrose dei pop corn si fondono con soffici armonie gourmand per diffondere nell’aria un’energizzante composizione di spezie.

Byredo, Peyote Poem.

Originario del Messico, il cactus peyote è un emblema dell’era psichedelica. Con i suoi fiori rosa, si dice che abbia poteri allucinogeni. Un’ode speziata all’esuberanza creativa della mente finalmente libera.

The post Fragranze per la casa: una per ogni stile d’arredamento appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.