Maja Tomljanovic

Maja è un’illustratrice e graphic designer croata dallo stile femminile e colorato (sua l’illustrazione in copertina). Trova inspirazione nella vita di tutti i giorni, soprattutto nelle donne che la circondano, nella natura, nelle città e nei paesaggi. In questo periodo, i suoi personaggi sono affacciati alla finestra, o impegnati a fare la spesa con la mascherina. Senza mai perdere il buonumore.

Agathe e Lorraine Sorlet

Le gemelle francesi Agathe Sorlet e Lorraine Sorlet, entrambe illustratrici, raccontano l’amore e il sesso ai tempi del Coronavirus in modo elegante e irriverente al tempo stesso.

Maria Giovanna Lanfranchi

«Ho pensato che forse ci si sente un po’ da soli in questi giorni…  Quindi per ricordarci che non lo siamo farò dei piccoli ritratti alla finestra a chi mi contatta»: così è nato il progetto “Finestre dall’Italia” dell’illustratrice padovana Maria Giovanna Lanfranchi. Tante piccole immagini per raccontare la vita in quarantena attraverso le finestre delle nostre case.

Morgan Harper Nichols

Uniscono disegno e poesia gli artwork dell’artista e scrittrice californiana Morgan Harper Nichols. Pubblicati su Instagram, sono anche disponibili sul sito Garden24 in altri formati, come stampe, adesivi, agende e altri oggetti.

Anna Godeassi

Artista e illustratrice, Anna Godeassi scrive con colori e forme il suo racconto romantico della quotidianità. La sua produzione comprende pittura, scultura, installazioni, illustrazioni per l’editoria – tra i suoi clienti il New York Times e il Washington Post, oltre ai principali giornali italiani –  la pubblicità e video.

Jean Julien

Jean Julien è un graphic artist francese con oltre un milione di follower su Instagram e collaborazioni prestigiose in tutto il mondo. Vive e lavora a Parigi, dove si occupa di illustrazione, pittura, fotografia, video, installazioni, libro, abbigliamento e ogni altra espressione artistica. Le sue immagini raccontano la quarantena con ironia e un pizzico di disincanto.

Catana Comics

La vita di coppia durante il lockdown può essere complicata, ma anche piena di piccoli momenti di felicità: come racconta Catana Comics, il fumetto illustrato da 3 milioni di follower nato dalla fantasia (e ispirato alla vita reale) di Catana Chatwynd e del suo fidanzato John.

Life on a Balcony

Ben prima che iniziasse la quarantena dovuta al Coronavirus, il balcone era già il posto preferito dall’illustratrice Chiara Belmonte. «In Italia si usa spesso comunicare con i vicini attraverso balconi e finestre. È rassicurante lasciare le tende aperte per mostrare quello che stai cucinando per cena, come se fosse un’unica grande tavola». Ancora di più in questo periodo la vita sul balcone si colora di nuove sfumature.

Liz and Molly

Manuale d’istruzioni illustrato per sopravvivere alla reclusione: è firmato dalle illustratrici statunitensi Liz and Molly che con le loro immagini raccontano in modo intuitivo e divertente il mondo del lavoro e la quotidianità.

Zerocalcare

Infine, imperdibile il video-reportage a puntate “Rebibbia Quarantine” di Zerocalcare, nome d’arte di Michele Rech, uno dei fumettisti più famosi d’Italia. Per ridere a crepapelle, non senza un pizzico di amarezza.

In copertina: illustrazione di Maja Tomljanovic.

The post #ADStayAtHome: la quarantena raccontata dagli illustratori appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.