Fernanda Marques, pluripremiato architetto brasiliano, ci fa entrare nella sua villa immersa nella natura incontaminata tra la foresta pluviale e l’oceano. Al suo interno, troviamo arredi contemporanei, sotto il segno del Made in Italy, che rispecchiano la sua passione per l’arte e un’estetica sempre rivolta al futuro.

Come descriveresti lo stile della tua casa?
«Minimale e contemporaneo». 

Quale sono i pezzi chiave?
«Tra i pezzi design più famosi il lampadario di Ingo Maurer ‘Lacrima del Pescatore’, il divano di Cassina che crea due aree living differenti, e credo doni alla casa quel carattere unico; poi il tavolo di Hugo França con le sedie dei fratelli Campana». 

Qual è l’angolo della tua casa o un pezzo di design a cui sei più affezionata?
«L’angolo che preferisco è quello dove mi rilasso sulla poltrona di B&B Italia, godendomi la vista sulla spiaggia dal mio salotto». 

C’è una stanza che preferisci rispetto alle altre?
«No, le amo tutte!». 

Come hai passato la quarantena?
«Lavorando, studiando e dedicandomi alla lettura». 

Smart working: hai un angolo dedicato?
«Sì, nella mi camera da letto». 

Che cosa fai per staccare la spina?
«Adoro ascoltare della buona musica».

Cosa è per te la casa?
«Il mio piccolo mondo segreto!». 

Qual è la tua stanza preferita?
«La camera da letto, è una garanzia di relax». 

La stanza in cui trascorri più tempo?
«Il soggiorno». 

Che cosa ti ha insegnato questa quarantena?
«Mi ha portato a vivere in maniera differente gli spazi della mia casa».

Questo lockdown ha modificato il tuo concetto di casa?
«Ho riscoperto quanto sia ampia e quante possibilità di viverla che non conoscevo abbia ancora a disposizione».

Come cambierà il mondo dell’architettura e dell’interior design dopo il Covid-19?
«Credo che inizieremo a progettare sempre più spazi su misura, in base alle diverse esigenze di chi li abita».

Che cosa farai non appena sarà tutto finito?
«Prenderò un aereo per viaggiare lontano!».

The post #ADMyPrivateRoom con Fernanda Marques appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.