Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina
Officine Gullo Fiorentina

Magis: plastica etica

Konstantin Grcic, Bell Chair

Il polipropilene di cui è fatta la sedia Bell è ottenuto dagli scarti di produzione dei prodotti Magis e può essere di nuovo riciclato al 100%. Adatta anche agli esterniDesigner Konstantin Grcic: alla John Makepeace School diventa falegname, poi studia design al Royal College of Art di Londra. Fonda lo studio Konstantin Grcic Industrial Design nel 1991 a Monaco.

Arflex: ottimismo italiano

Bel Air

Un sistema di sedute semplice e sobrio che si sviluppa orizzontalmente, integrando nella composizione anche dei tavolini. All’esile base interna si contrappone un’imbottitura generosa. Per i designer, è espressione del tipico «modernismo ottimista» italiano. Designer Claesson Koivisto Rune: partnership svedese fondata nel 1995 come studio di architettura e poi diventata multidisciplinare nel campo del design a tutto tondo.

Turri: componimi

Blues

Blues è il primo divano modulare e componibile (dagli elementi centrali a quelli angolari, dalle chaise-longue ai pouf) a entrare nel catalogo dell’azienda. Designer Giuseppe Viganò: architetto d’interni, con il suo Studio Viganò si dedica alla progettazione industriale di prodotti d’arredo e alla direzione artistica di aziende del settore.

Wall&decò: trompe l’oeil

Domestic Cathedral

Beatitudine e riflessione nella carta da parati di CTRLZAK e scenografia domestica dei ricordi in quella di Debonademeo per la collezione Wet System di Wall&decò. Ironica, tridimensionale e resistente all’acqua (doccia e intemperie). Designer CTRLZAK: ovvero Katia Meneghini e Thanos Zakopoulos, artisti e designer. Le loro creazioni ibride fra arte e design si ispirano ai loro viaggi e alla cultura italiana e greca.

Gervasoni: a mano libera

Loll

Una famiglia di divani e poltrone sfoderabili e accoglienti. La lavorazione artigianale si nota nella caratteristica taglia/cuci del profilo, come il tratto leggero di un disegno che segue le geometrie essenziali della collezione. Designer Paola Navone: architetto, designer, art director, arredatrice, saggista, curatrice di esposizioni ed eventi, negli anni ’70 e ’80 ha fatto parte, con Alessandro Mendini, Ettore Sottsass Jr. e Andrea Branzi, di Alchimia.

Vitra: super normal

Moca

Sembra che sia sempre esistita grazie al design stile anni ’50/’60. Impilabile ed ergonomica,è stata pensata per i caffè (da qui il nome Moca) ma è perfetta a casa. Designer Jesper Morrison: londinese, ha studiato design al Kingston Polytechnic e si è specializzato al Royal College of Art. Ha aperto l’Office for Design nel 1986. Collabora con Vitra dal 1989.

A cura di Francesca Santambrogio. Testi di Elena Dallorso e Ruben Modigliani

Per abbonarti ad AD, clicca qui.   

 

The post #ADLovesSalone: le ultime novità dall’universo cucina appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.