«Progetto oggetti, interni, installazioni, performance, anche relazione», è così che si presenta Sara Ricciardi, aprendoci le porte del suo mondo delle meraviglie. Un piccolo spazio che parla di lei, delle sue fascinazioni e del suo caos creativo. 

Un viaggio immersivo in una Wunderkammer; uno spazio che rispecchia l’anima esuberante di chi lo abita, pieno di fantasticherie e oggetti stravaganti.  Da Fauna a Metamorfosi, passando per il social design, fino a Pecten; lasciatevi ispirare dalla designer delle emozioni. 

The post Visit Studio: il primo appuntamento è con Sara Ricciardi appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.