«Lavarsi spesso le mani» è probabilmente una delle frasi che abbiamo sentito più di frequente negli ultimi mesi. E proprio il lavaggio delle mani diventa il gesto protagonista dell’ultima campagna di Kaldewei, scattata dal rocker Bryan Adams. L’azienda familiare tedesca, giunta oggi alla quarta generazione, che da oltre cento anni produce oggetti in acciaio smaltato, ha dato forma alla sua nuova collezione di lavabi 2021, con un’attenzione particolare rivolta al delicato momento storico che tutto il mondo si sta trovando a vivere.

Bryan Adams per Kaldewei

Lo shooting della campagna dei lavabi 100% made in Germany si è svolta all’interno di uno  studio berlinese, mentre le foto sono state realizzate dal cantante Bryan Adams, che ha avviato una carriera da fotografo, ottenendo diversi riconoscimenti a livello internazionale. Adams ha deciso di puntare su scatti che prendessero una posizione in tema di prevenzione: protagoniste della campagna pubblicitaria dei nuovi lavabi Kaldewei sono le mani. Lavate, igienizzate, protette dai guanti o usate solo per salutare da lontano, sotto l‘acqua (e con un po’ di sapone) possono ancora toccarsi. E proprio “Connessi senza compromessi” è il messaggio lanciato da queste fotografie.

Bryan Adams per Kaldewei

«A un primo sguardo, “Connessi Senza Compromessi” sembra stridere con le regole di distanziamento sociale imposte dal contesto attuale – spiega AdamsMa se ci assumiamo seriamente le nostre responsabilità gli uni verso gli altri e verso l’ambiente, potremo essere più vicini che mai. Siamo tutti naturalmente connessi e abbiamo il dovere di prenderci cura gli uni degli altri e più in generale dell’ambiente: piccoli gesti quotidiani come lavarsi le mani non sono mai stati così importanti».

Bryan Adams per Kaldewei

Per generazioni, la formula sviluppata dall’azienda tedesca per la creazione del suo acciaio smaltato è rimasta segreta. Applicata all’acciaio – riciclabile al 100% e quindi uno dei materiali più sostenibili per il bagno – dà vita a una superficie di bellezza naturale, durevole e igienica. Il modello Ming racconta un ambiente più sofisticato, con una silhouette sottile e i colori scelti in una palette di bianchi e neri. Il modello Miena ha una linea più easy, ma con carattere, e toni più juicy che vanno dal viola al menta, al petrolio, al blu navy.

The post Lavarsi le mani: un gesto per vivere l’amore “senza compromessi” appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.