C’è la coppia con il bimbo neonato, la famiglia con i figli più grandi, una ragazza single. Ognuno con il proprio universo di gioie e dolori, come in un frame di vita vissuta. Oggi più che mai la casa è diventata lo scenario delle nostre giornate: in questa dimensione, infatti, è possibile dare più valore ai gesti quotidiani e apprezzare i luoghi che abitiamo ogni giorno.

È il messaggio forte, coinvolgente e inclusivo del nuovo spot Scavolini, che mette al centro gli spazi dell’abitare per raccontare piccole e grandi emozioni ai tempi del Covid-19. Così, con una campagna comunicativa siglata da un hashtag eloquente – #latuacasatiama -, l’azienda fondata nel 1961 dai fratelli Valter ed Elvino Scavolini  interpreta il desiderio corale di una ripartenza, all’insegna del motto “lontani eppure vicini”.

«Da sempre al centro del nostro modo di operare ci sono le persone e il loro benessere. Non sappiamo ancora dove questo momento ci porterà e come trasformerà la nostra società, ma sicuramente ci ha fatto capire l’importanza della casa, che ci ha protetti e che è stata la nostra sicurezza. E nella casa la convivenza obbligata di questi giorni ci ha insegnato a stare vicini in modi e tempi a cui non eravamo abituati, mettendo in luce fragilità e risorse, ma anche la nostra incredibile intraprendenza», Commenta Fabiana Scavolini, Amministratore Delegato di Scavolini.

«Tutto si stava fermando e hai dovuto fermarti anche tu. Hai scoperto che è bello condividere, ma è faticoso coabitare; che si può essere lontani da vicino e vicini senza nemmeno toccarsi». Si apre con questa voce narrante lo spot Scavolini in onda dal 5 maggio sulle principali emittenti televisive. Fulcro della narrazione è la casa, luogo dove abbiamo riscoperto che «i piaceri più grandi, spesso, sono quelli più semplici», con la consapevolezza che «non può esistere un mondo lì fuori senza la tua casa.. dentro». 

Per rispettare il distanziamento sociale, sono stati coinvolti tre giovani registi (Andrea Vavassori, Fabio Giagnoni, Valerio Musilli) che hanno svolto le riprese nelle proprie case, gestendo da remoto il lavoro di shooting, montaggio e post produzione. Il tappeto musicale è un arrangiamento al pianoforte del brano di Ron Non abbiam bisogno di parole, edizioni Warner Chappell Music Italia. Un pensiero che intende celebrare la forza dell’amore, capace di superare ogni ostacolo. Il concept della campagna nasce da un’idea creativa dell’Agenzia Pubblicitaria Komma.

In apertura: un frame dello spot di Scavolini in onda dal 5 maggio sulle principali emittenti (RAI, Mediaset, SKY e LA7). Sarà inoltre affiancato da una campagna sui social. Al centro della narrazione, la casa che racconta piccole e grandi emozioni ai tempi del Covid-19.

The post #latuacasatiama: il messaggio coinvolgente di Scavolini appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.