La vista è di quelle indimenticabili: il Nymphenburg Palace, palazzo barocco che fu residenza estiva dei re di Baviera, è uno spettacolo riservato agli ospiti del Langham Nymphenburg di Monaco di Baviera, che ha aperto da poco dopo un restauro durato oltre due anni. Langham Hotels & Resorts ha trasformato un maniero del XVIII in una residenza privata che si estende su uno spazio di 9.000 metri quadrati: lo studio di interior design locale Mang Mauritz Design ha creato un’esperienza unica, che unisce i servizi di un hotel di lusso con le piccole attenzioni che troviamo di solito in una dimora privata.

La residenza si compone di tre soggiorni, una spaziosa sala da pranzo, una cucina attrezzata, sette bagni e quattro camere da letto, oltre a centro fitness, sala conferenze, home cinema e cantina. La terrazza soleggiata si apre sul rigoglioso giardino, che può ospitare anche eventi privati all’aperto.

Grande attenzione è stata posta all’interior design. L’illuminazione è firmata da Lichtkompetenz di Zurigo: applique a forma di graziosi fiori illuminano la scala e lampadari di cristallo pendono dai soffitti delle camere da letto. La cucina è caratterizzata dal design personalizzato di Dross & Schaffer con elettrodomestici di Gaggenau. Le camere sono state concepite con cura e arredate con mobili eleganti e confortevoli di Walter Knoll e Donghia, tessuti di Jim Thompson, lenzuola Frette, morbidi tappeti di seta di Jan Kath ed eleganti coperte in cashmire di Allude: ciascun elemento è stato selezionato con cura dai designer in abbinamento con la palette di ogni camera. Fiore all’occhiello sono le porcellane dello storico laboratorio Porzellan Manufaktur Nymphenburg, scelte e personalizzate per la residenza Langham: le ritroviamo nella collezione di stoviglie, ma anche nei bagni e nelle camere, ciascuna progettata con uno stile particolare.

Anche l’arte ha un ruolo di primo piano, con opere selezionate per ogni stanza, tra cui le sculture di Damien Hirst che incorniciamo il tavolo della sala da pranzo.

Per completare l’accoglienza regale della residenza Langham gli ospiti hanno a disposizione a una serie di servizi di lusso, come la Royal Bavarian Spa – decorata con il tradizionale schema di colori blu e bianco arricchito da delicati dettagli in oro 24 carati dipinti a mano con vista dei castelli reali bavaresi come Neuschwanstein, Hohenschwangau e Herrenchiemsee -, l’home cinema arredato come un accogliente salotto, con le poltrone di Walter Knoll e un grande schermo, e la palestra con attrezzature Technogym.

The post Langham Nymphenburg: una residenza di lusso a Monaco di Baviera appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.