Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021
Jacquemus Spring Summer 2021

Questa volta non c’è il profumo inconfondibile dei fiori di lavanda, ma l’odore intenso e inebriante del grano. Protagonista del fashion show di Jacquemus è ancora una volta la natura, quella della campagna francese, così poetica, bucolica e sognante. Proprio come gli abiti della collezione immaginata dallo stilista Simone Porte.

Il titolo scelto è “L’Amour”, ma la prima immagine condivisa sui social è stato uno scatto dall’alto (probabilmente realizzato con un drone) che mostra la passerella tra i campi di grano tracciata con una linea a doppia “S”.

Le forme sinuose sono il fil rouge della collezione: le maniche a palloncino, le gonne e gli abiti aderenti che scivolano lungo il corpo esaltandone la silhouette, bra e pantaloni in tessuti naturali, spacchi vertiginosi e tubini. I colori spaziano dal bianco al giallo, fino ad arrivare al nero. Sfila contemporaneamente sia il womenswear che il menswear: una scelta fatta dallo stilista già lo scorso anno, nel tentativo di ripristinare i ritmi fagocitanti del sistema moda.

Nuance scenografiche hanno invaso il set, rigorosamente eco-friendy: il connubio tra le luci del tramonto e la foschia, ha dato vita anche questa volta a uno show pieno di fascino. E che farà impazzire i social.

 

Nella gallery trovate tutta la sfilata primavera estate 2021 di Simon Porte.

 

 

 

 

 

The post Jacquemus: la sfilata primavera estate 2021 tra i campi di grano appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.