©TCVB Shibuya Crossing
©TCVB Shibuya Crossing
©TCVB Shibuya Crossing
©TCVB, Shinjuku Kabukicho
©TCVB, Shinjuku Kabukicho
©TCVB_Ginza
©TCVB, Rainbow Bridge
©TCVB, Shinjuku Kabukicho
©TCVB, Tokyo Tower
La testa di Godzilla a Tokyo
©TCVB Ramen

Il mondo non è mai sembrato così grande, ora che non possiamo percorrerlo in lungo e in largo in tutta libertà. In attesa di riprendere il volo, possiamo però programmare i prossimi viaggi, lasciandoci ispirare dalle più belle storie ambientate in Paesi lontani. L’ufficio turistico di Tokyo propone una lista di film e serie tv sullo sfondo della capitale nipponica, dai grandi classici ai kolossal, fino alle ultime proposte delle piattaforme di streaming: un’occasione per scoprire (a distanza) le meraviglie della metropoli asiatica, aspettando di poterla visitare di persona.

Lost in Translation

Le mille luci di una Tokyo frenetica sono protagoniste di questa pellicola di Sofia Coppola, vincitrice dell’Oscar per la miglior sceneggiatura originale nel 2014. Una storia d’amore e amicizia con protagonisti Bill Murray e Scarlett Johansson, che esplora il tema della solitudine e dell’incomunicabilità. Le insegne luminose della metropoli si contrappongono al mondo interiore dei personaggi, che s’incontrano nell’ambiente rilassato del Park Hyatt Tokyo Hotel e del suo New York Bar, il ristorante con vista panoramica situato al 52° piano dell’edificio nel cuore di Shinjuku, il vivace quartiere finanziario e dei divertimenti. 

The Fast and the Furious – Tokyo Drift 

Film ad alto tasso di adrenalina, il terzo capitolo della celebre saga di Fast & Furious, uscito nel 2006 e attualmente disponibile su Netflix, è perfetto per per immergersi nell’atmosfera travolgente di Tokyo, percorrendo le sue strade attraverso riprese avvincenti e panorami metropolitani mozzafiato. Scena cult: l’inseguimento ambientato all’incrocio di Shibuya, famoso per essere uno degli attraversamenti più trafficati al mondo e una tappa imperdibile per ogni viaggiatore.

The Ramen Girl

L’animo più autentico della cultura giapponese viene esplorato attraverso la tradizione culinaria del Ramen in questo delicato film del 2008. Una giovane studentessa americana – interpretata da Brittany Murphy – dopo una delusione d’amore si rifugia nel bistrot di ramen sotto casa, a Tokyo, e cerca di convincere il burbero proprietario a insegnarle l’antica arte della preparazione di questo piatto. La pellicola offre un punto di vista originale sugli usi e costumi nipponici, esaltando valori come passione e dedizione per il proprio lavoro. 

Godzilla (1954) e Godzilla Resurgence (2016)

Nel quartiere di Kabukichō, Shinjuku, a Tokyo, si può scorgere la Godzilla Head, una gigante scultura della testa del mostro che fa capolino tra i palazzi: è  un omaggio ai celebri kolossal di fantascienza ambientati nella metropoli, diventati dei classici di culto in tutto il mondo. Se il film degli anni Cinquanta dà inizio alla saga del kaijū, il mostro misterioso della tradizione giapponese, segnando le origini del genere cinematografico, il più recente remake (disponibile su Prime Video con il nome originale “Shin Godzilla”) stupisce con i suoi incredibili effetti speciali, che rendono le scene più che realistiche. 

Your Name

“]

Questa serie anime si è affermata al primo posto tra i film giapponesi che hanno incassato di più in tutto il mondo.  Una piccola “chicca” di animazione (disponibile nel catalogo di Netflix) del regista visionarioMakoto Shinkai, che riproduce con estrema fedeltà i luoghi di Tokyo: dall’incrocio Nishi Shinjuku circondato dai grattacieli, al Shinjuku Kabukicho Yunika Building, per arrivare al Santuario Shintoista Suga, luogo centrale nella storia

Midnight Diner – Tokyo Stories

Questa serie tv prodotta in Giappone e da poco disponibile su Netflix – tratta dal manga Shinya Shokudo – racconta la realtà urbana della metropoli, vista attraverso gli occhi del proprietario di un piccolo ristorante izakaya, teatro di incontri con i clienti occasionali con cui si sviluppano dei rapporti profondi attraverso la condivisione dei piatti. Una storia fatta di contrasti, in cui si contrappongono la dimensione intima del ristorante e quella dinamica e caotica del quartiere di Shinjuku.

Tokyo Girl

Questa serie – disponibile su Prime Video – offre una prospettiva tutta femminile sulla cultura giapponese e sulla vita nella capitale giapponese. Aya è una ragazza di paese che si trasferisce a Tokyo e cerca di adattarsi alla vita della grande città, imparando lezioni di vita tra carriera, amore e ambizioni personali. Tra i tanti quartieri che appaiono nella serie ci sono Ebisu, Ginza e Yoyogi Uehara.

The post Viaggio a Tokyo attraverso film e serie tv appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.