Undiscovered Italy Tour
Undiscovered Italy Tour
Undiscovered Italy Tour
Undiscovered Italy Tour
Undiscovered Italy Tour
Undiscovered Italy Tour
Undiscovered Italy Tour
Undiscovered Italy Tour

Tra spiagge incontaminate, panorami mozzafiato e luoghi storici, la Calabria è una terra che lascia incantati. Un territorio tutto da esplorare, un paesaggio variegato che abbraccia dal mare alla montagna, ricco di borghi e piccoli villaggi rimasti dalla bellezza senza tempo.

Dopo il periodo di lockdown sono molte le iniziative e gli enti che hanno promosso il turismo regionale, tra queste l’Undiscovered Italy Tour, che ci ha guidato in tour tra le province di Vibo Valentia e di Reggio Calabria. Qui un itinerario alla scoperta di questa regione, culla della Magna Grecia tra cultura, storia, e tradizione enogastramica.

Museo Archeologico Nazionale

Ph Johanna Jacobson

Importanti novità per il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, situato all’interno di Palazzo Piacentini, che è stato oggetto di un significativo intervento di recupero, sia dal punto di vista architettonico, che nell’allestimento del percorso museale.

Il MArRC è uno dei Musei archeologici più rappresentativi del periodo della Magna Grecia, con importanti collezioni provenienti da tutto il territorio calabrese, tra cui i famosi Bronzi di Riace. Il percorso museale, dalla Preistoria alla tarda Età Romana, si sviluppa su più piani, presentando inoltre le maestose architetture templari dei territori di Locri, Kaulonia e Punta Alice.

Lungomare Falcomatà

Ph Roberto Conte

Gabriele D’Annunzio lo definì “il più bel chilometro d’Italia”. Il lungo viale alberato offre a residenti e turisti piacevoli passeggiate e tramonti favolosi, accarezzati dalla brezza marina e circondati da piante tropicali e sub-tropicali ultracentenarie. Il lungomare vanta inoltre una serie di bellezze uniche, tra cui i mosaici delle scalinate, resti archeologici, fontane, monumenti commemorativi ed edifici liberty. Tra le ultime opere d’arte inaugurate, l’installazione Opera di Edoardo Tresoldi. Da qui è anche possibile vedere il “miraggio della fata Morgana”, fenomeno ottico, per cui la Sicilia, riflessa nel mare, sembra così vicina da poterla toccare.

Museo del Bergamotto

Ph Johanna Jacobson

L’agrume simbolo della città di Reggio Calabria, il Bergamotto, viene celebrato all’interno di un museo che racconta la sua storia del bergamotto, attraverso immagini, testi e antichi strumenti che racchiudono gli oltre 300 anni di cultura e tradizioni. Non solo un luogo per la memoria del frutto e la sua valorizzazione, ma anche in onore delle civiltà contadina e di un mestiere, quello dello “spiritaro”, ovvero l’artigiano del bergamotto.

Le stanze del museo ospitano macchine, attrezzi e oggetti vari reperiti in giro per il mondo, ma anche materiali che illustra il processo di estrazione dell’olio essenziale, prodotto naturale, utilizzato dalle industrie profumiere.

Villaggio rupestre di Zungri

Ph Johanna Jacobson

Un villaggio rupestre che domina il mare, sull’altopiano del monte Poro, a Zungri. Un centinaio di grotte di varie dimensioni e forme, risalenti sino al Medioevo, sono distribuite in modo disordinato ma collegate da un ingegnoso sistema idrico. Il sistema di grotte sul fondo del vallone si pone in stretta relazione con il paese costruito all’aperto più in alto e con il territorio circostante. Lo attesta la presenza di cantine e depositi, ricoveri per gli animali, opifici di trasformazione agricola, silos per la conservazione dei cereali, vasche di lavorazione, forni.

Certosa di San Bruno

Ph Johanna Jacobson

La Certosa di Serra San Bruno vanta una storia millenaria, è stato infatti il primo convento certosino in Italia, fondato da Bruno di Colonia nel 1090. La suggestiva abbazia sorge in un complesso immerso in un’aurea di pace e misticismo. Tutt’oggi i certosini che vi risiedono sono soggetti, come secoli fa, alla rigida regola monastica della clausura.

Sono tante le leggende che aleggiano intorno alla Certosa; c’è infatti chi sostiene che qui avessero trovato rifugio il famoso fisico Ettore Majorana (misteriosamente scomparso) e il pilota che sganciò la bomba su Hiroshima. Quello che è certo p che questo luogo è ricco di suggestioni contemplative, meta di pellegrinaggio di personaggi illustri: Giovanni Paolo II, Papa Benedetto XVI, lo scrittore Leonardo Sciascia, la regina del Belgio Paola Ruffo di Calabria e il Patriarca di Costantinopoli.

L’A Gourmet L’Accademia

Tra i ristoranti più rinomati della zona, L’A Gourmet dello chef Filippo Cogliandro. Un menù curato nei minimi dettagli, percorsi gastronomici unici, ispirati alla tradizione attraverso le materie prime del territorio.

L’Accademia, nasce nel 1995 per onorare Jim Jansen, pittore di corte di re Baldovino del Belgio, vissuto a Lazzaro negli anni Settanta. Innamoratosi dei colori dei paesaggi di Lazzaro, decide di aprire la sua “Accademia di pittura”. A gennaio del 2004, L’Accademia si trasferisce nell’antico Palazzo della Castelluccia, palazzo nobiliare di fine 800 dove lo chef Cogliandro coniuga con passione eventicucina.

Villaggio Sporting Calabria

Per gli amanti del relax all’insegna del mare, Il Villaggio Sporting Calabria, situato sulla costa Jonica, ad Isca Marina, rinomata località balneare calabrese, nota per le sue spiagge di sabbia bianca. Il villaggio sorge sul Golfo di Squillace, nel tratto di spiaggia conosciuta come Costa degli Aranci, caratterizzata da promontori rocciosi di granito bianca. La struttura, di recente costruzione, si trova a 200 mt dalla spiaggia e rappresenta un’oasi di pace immersa nel verde con un’incantevole vista sul mare. Appartamenti, servizi, attrezzature sportive e servizi ristorazione, per un comfort a 360°.

Uliveto Principessa Park Hotel

Immersa in un uliveto secolare, Uliveto Principessa Park Hotel, circondata da ettari di verde incontaminato, è un’accogliente struttura dotata di tutti i moderni comfort. Ideale sia per raggiungere il mare sia per incamminarsi in un trekking nel Parco nazionale dell’Aspromonte, garantisce una vacanza di assoluto relax. A disposizione degli ospiti un attrezzato centro benessere con sauna e bagnoturco, piscina, campi da tennis e 16 villette indipendenti.

 

 

Undiscovered Italy Tour, ideato e realizzato da Daniela Corti Events con il patrocinio dell’Enit e in collaborazione con Tour Operator Susan Barone di Luxury Weddings Worldwide e InStyle Vacations. Itinerario patrocinato dalla Camera di Commercio di Vibo Valentia, partner Antoior Travel.

The post «Undiscovered Italy Tour»: le eccellenze della Calabria appeared first on AD Italia.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.