“Presentiamo il colore Pantone dell’anno 2020, PANTONE 19-4052 Classic Blue, una tonalità di blu intramontabile ed elegante nella sua semplicità. Suggestiva nel cielo al crepuscolo, le rassicuranti qualità di Classic Blue offrono la promessa di protezione; mettendo in evidenza il nostro desiderio di una base affidabile e stabile da cui partire” con queste parole Pantone ha annunciato il colore dell’anno 2020.

Il Classic Blue 19-4052 arriva dopo l’esplosione di energia e vitalità del Living Coral (colore dell’anno 2019) ed è una nuance vicina all’indaco. Questa tonalità di colore si distingue dalle altre per la sua versatilità ed è un colore basico utilizzato anche per sostituire il classico nero. È un colore che comunica relax, fiducia ed è anche simbolo di speranza e serenità. Infatti secondo la cromoterapia il colore blu si associa alla pace dei sensi, alla tranquillità della psiche, alla spiritualità, ma anche alla riflessività. Una manna in un’epoca piena di ansie sociali, iper-connessione e preoccupazioni economiche diffuse.

Sulle passerelle protagonista è il total look o ancor meglio il pezzo unico come un vestito lungo, una jumpsuit o un chemisier.

Il blu sta bene con tutto! Si sposa molto bene con colori basici, complementari e con tutte le sue nuance chiare e scure. Il suo complementare più indicato è il nero, che ne tempra la luminosità in modo soft e di classe. Ma anche con il bianco si ottiene un buon sposalizio, attenzione però a non cadere nel ‘classico’ o nel ‘noioso’.

Un colore vecchio ma mai passato di moda che non può mancare nel nostro guardaroba!

L’articolo CLASSIC BLUE È IL COLORE DELLA MODA 2020 proviene da musanews.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.